這個頁面上的內容需要較新版本的 Adobe Flash Player。

取得 Adobe Flash Player

INTRODUZIONE ALLA SERIE PER L'ACCIAIO INOSSIDABILE

Poiché l’acciaio inossidabile ha ottime capacità di resistenza all’erosione, tolleranza e tenacia, esso ha larga applicazione nell’industria leggera, in quella pesante e in architettura.

Gli acciai inossidabili più usati sono SUS303, SUS304 e SUS306 perché hanno un elevata resistenza all’erosione e una maggiore tenacia; potrebbero esserci casi di radiazione, di materiale indurito e di vischiosità del truciolo che possono rendere più difficoltosa la lavorazione.

Per superare queste difficoltà la qualità del materiale della fresa, il suo rivestimento e la sua geometria sono fattori chiave.

La serie DHF per la lavorazione dell’acciaio inossidabile ha le seguenti caratteristiche:

1.Per la lavorazione dell’acciaio inossidabile, non solo fa un’ottima finitura, ma aiuta l’evacuazione del truciolo anche in caso di radiazione e riduce il problema dell’indurimento del materiale.

2.La maggior parte delle lavorazioni vanno fatte con l’utilizzo di liquido refrigerante, il rivestimento migliore è il G10.

3.L’elevato angolo dell’elica e un design anti vibrazione; quando si fresa ad alta velocità si può arrivare a un Vc di 100-120 m/min e si può fresare in 1D sia in spallamento che facendo una cava.

 

Considerando le diverse esigenze di fresatura del cliente raccomandiamo le seguenti frese in base al rendimento e alla durata dell’utensile:

Prima scelta:
       <UPZ>  <UTH>  <UTHR>  <UPS>  <UPJ> <WWB>

Seconda scelta:
       <UPE>  <UPER>  <UPG>

Terza scelta:
       <ETH>  <ETB>  <RTB>  <WWA>

 

 Scritto dal Centro Tecnologico DHF

ritorna
Informazioni tecniche Domande frequenti (FAQ) raccomandazioni da DHF